Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
progetto Life Weee

Punto impresa digitale

comunica con noi

sportello virtuale

Bollettini ingannevoli

ti trovi in:

Tu sei qui

» Segnalazioni di illecito – whistleblowing

Segnalazioni di illecito – whistleblowing


Segnalazioni di illecito – whistleblowing

Possono segnalare illeciti i dipendenti camerali, i collaboratori e i consulenti con qualsiasi tipologia di contratto o incarico, i collaboratori di imprese fornitrici di beni o servizi o che realizzano opere in favore della Camera di Commercio di Firenze, i dipendenti di enti pubblici di diritto privato controllati dalla Camera, i dipendenti dell'Azienda Speciale, che risultino testimoni o comunque a diretta e specifica conoscenza di condotte illecite poste in essere nell'ambito del rapporto di lavoro e decidano di segnalarle nell'interesse dell'integrità dell'Amministrazione.
 
Per segnalare le situazioni di illecito, tali soggetti devono utilizzare la piattaforma informatica cameradicommerciodifirenze.whistleblowing.it.
 
Attraverso la piattaforma, la segnalazione viene effettuata compilando il relativo questionario. La segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) e gestita garantendo la confidenzialità del segnalante.
La piattaforma permette il dialogo tra il segnalante e il RPCT per richieste di chiarimenti o approfondimenti.
La segnalazione può essere effettuata da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone).
La tutela dell'anonimato è garantita in ogni fase del processo di segnalazione.
 
Con il Comunicato n. 26 del 21.11.2019 del Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza è stata trasmessa a tutto il personale della Camera di Commercio di Firenze la Procedura per la segnalazione di condotte illecite (whistleblowing) e disciplina della tutela del dipendente che segnala illeciti.
 
 
 
 
 
 
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Martedì, 26 Novembre, 2019 - 16:41