Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
immagine che rimanda alla pagine per richiedere online la firma digitale

comunica con noi

Bollettini ingannevoli

progetto Life Weee

Punto impresa digitale

sportello virtuale

ti trovi in:

Tu sei qui

» Indicatore di tempestività dei pagamenti

Indicatore di tempestività dei pagamenti


Indicatore di tempestività dei pagamenti

 
L'art. 33 del D.Lgs. n. 33/2013 stabilisce che le pubbliche amministrazioni pubblichino, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi, forniture e prestazioni professionali (aggiunte dall’art. 29 del D.Lgs. n. 97/2016), chiamato indicatore di tempestività dei pagamenti.
Con l’art. 9 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 settembre 2014 sono state individuate le modalità con le quali le pubbliche amministrazioni devono, a partire dal 2015, elaborare l’indicatore annuale di tempestività dei pagamenti; si è stabilito inoltre che debba essere elaborato con le stesse modalità e pubblicato l’indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti.

Anno 2020

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,78 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 26 gennaio 2021)
 

1° trimestre 2020

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,21 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 28 aprile 2020)
 

2° trimestre 2020

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 22,61 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 23 luglio 2020)
 

3° trimestre 2020

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 19,18 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 29 ottobre 2020)
 

4° trimestre 2020

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 21,81 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 26 gennaio 2021)
 

Anno 2019

  • Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,80 giorni medi ponderati (calcolo risultante da rielaborazione del file generato dal sistema di contabilità CON2 con la data del riscontro)
  • Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 22,79 giorni medi ponderati (calcolo risultante da rielaborazione del file generato da CON2 con modifica dell'estrazione, da parte dell'Assistenza Contabile, inserendo al posto della data del riscontro la data del mandato come previsto dalla circolare del M.E.F. n. 22 del 22.07.2015 e come avveniva col precedente sistema di contabilità Oracle)
(il dato è stato pubblicato il 28 gennaio 2020)
 

1° trimestre 2019

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 6,07 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato l'11 aprile 2019)
 

2° trimestre 2019

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 14,42 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 25 luglio 2019)
 

3° trimestre 2019

Indicatore di tempestività dei pagamenti: 16,93 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 17 ottobre 2019)
 

4° trimestre 2019

Indicatore di tempestività dei pagamenti:  - 23,48 giorni medi ponderati (calcolo risultante da rielaborazione del file generato dal sistema di contabilità CON2 con la data del riscontro, così come avvenuto per gli altri trimestri del 2019)
(il dato è stato pubblicato il 28 gennaio 2020)
 

Anno 2018

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,43 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 31 gennaio 2019)
 

1° trimestre 2018

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 22,81 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 18 aprile 2018)
 

2° trimestre 2018

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 11,28 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 23 luglio 2018)
 

3° trimestre 2018

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 17,58 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 24 ottobre 2018)
 

4° trimestre 2018

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 27,49 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 31 gennaio 2019)
 

Anno 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,89 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 24 gennaio 2018)
 

1° trimestre 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,85 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 14 aprile 2017)
 

2° trimestre 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 17,49 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 17 luglio 2017)
 

3° trimestre 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 22,53 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 18 ottobre 2017)
 

4° trimestre 2017

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 21,42 giorni medi ponderati
(il dato è stato pubblicato il 23 gennaio 2018)
 

Anno 2016

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 22,70 giorni
 

1° trimestre 2016

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 26,14 giorni
 

2° trimestre 2016

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 27,45 giorni
 

3° trimestre 2016

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 23,73 giorni
 

4° trimestre 2016

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 25,99 giorni
 
Si ritiene opportuno pubblicare anche l’indicatore della performance e piano di lavoro, che è pari a 13,50 giorni medi di pagamento delle fatture per l'anno 2016; si tratta della media semplice dei giorni impiegati per il pagamento delle fatture.
 

Anno 2015

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 17,28 giorni
 

1° trimestre 2015

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 11,95 giorni
 

2° trimestre 2015

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 4,19 giorni
 

3° trimestre 2015

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 19,09 giorni
 

4° trimestre 2015

Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 20,13 giorni
 

Anno 2014

Tempo medio di pagamento: 18,80 giorni
Indicatore di tempestività dei pagamenti: - 4,85 giorni
 

Anno 2013

Le fatture pagate entro 30 gg sono il 76,09%. Il tempo medio di pagamento è 24,04 giorni.
 
 
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Martedì, 26 Gennaio, 2021 - 17:05