Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Sanzioni per violazioni degli obblighi previsti in materia di Artigianato

Sanzioni per violazioni degli obblighi previsti in materia di Artigianato


Sanzioni per violazioni degli obblighi previsti in materia di Artigianato

 

La Camera di Commercio, in materia di artigianato, emette i verbali di accertamento di violazione amministrativa, ai sensi dell’articolo 17 della Legge Regionale Toscana, n. 53 del 22 ottobre 2008. Tali violazioni riguardano le omissioni e/o i ritardi delle comunicazioni di variazione, modifica e cancellazione, previsti per legge, da presentare entro un termine definito.
 
Gli importi delle sanzioni emesse per violazioni relative ad adempimenti in materia di Artigianato, sono incassati dalla Camera di Commercio e devono essere versati, attraverso il sistema pagoPA, utilizzando l’avviso allegato al verbale di accertamento, con le modalità ivi indicate.
 
 
 
 
 
 
Contatti: 

Accertamento sanzioni Registro delle imprese, REA e Artigianato

Accertamento sanzioni Registro delle imprese, REA e Artigianato
Piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze
Fax: 
055.23.92.190
Email: 
Per informazioni su verbali ricevuti: accertamento.sanzioni@fi.camcom.it (indicare un recapito telefonico)
Per altre informazioni: registro.imprese@fi.camcom.it
Orari di apertura: 
su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e martedì e giovedì dalle 14.00 alle 15.00 (si prega, sempre, di inviare una mail ad accertamento.sanzioni@fi.camcom.it con il quesito che si intende porre)
Contenuto aggiornato al:Lunedì, 7 Marzo, 2022 - 10:46
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 4 Marzo, 2022 - 14:47