Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Tracciabilità dei rifiuti

Tracciabilità dei rifiuti


Tracciabilità dei rifiuti

Il registro di carico e scarico ed il formulario dei rifiuti rappresentano ad oggi, insieme al MUD, gli unici sistemi di tracciabilità dei rifiuti.
 
A seguito della soppressione, dal primo gennaio 2019, del SISTRI è stato introdotto un nuovo Registro elettronico di tracciabilità dei rifiuti al momento non ancora operativo.
 
Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare sta lavorando ad uno specifico decreto attuativo per definirne l’organizzazione, il funzionamento, le modalità di iscrizione dei soggetti obbligati e di coloro che intendano volontariamente aderirvi, nonché gli adempimenti cui i medesimi sono tenuti, secondo criteri di gradualità per la progressiva partecipazione di tutti gli operatori.
 

Assistenza e informazioni

Per maggiori informazioni consultare la pagina dell’ufficio Bollatura della Camera di Commercio di Firenze.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon D.lgs. n. 12 del 20191.48 MB
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Lunedì, 30 Marzo, 2020 - 09:24