Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Tracciabilità dei rifiuti

Tracciabilità dei rifiuti


Tracciabilità dei rifiuti

Il registro di carico e scarico ed il formulario dei rifiuti rappresentano ad oggi, insieme al MUD, gli unici sistemi di tracciabilità dei rifiuti.
 
A seguito della soppressione, dal primo gennaio 2019, del SISTRI è stato introdotto un nuovo Registro elettronico di tracciabilità dei rifiuti al momento non ancora operativo.
 
Il Ministero della Transizione Ecologica sta lavorando ad uno specifico decreto attuativo per definirne l’organizzazione, il funzionamento, le modalità di iscrizione dei soggetti obbligati e di coloro che intendano volontariamente aderirvi, nonché gli adempimenti cui i medesimi sono tenuti, secondo criteri di gradualità per la progressiva partecipazione di tutti gli operatori.
 

Assistenza e informazioni

Per maggiori informazioni consultare la pagina dell’ufficio Bollatura della Camera di Commercio di Firenze.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon D.lgs. n. 12 del 20191.48 MB
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 3 Gennaio, 2024 - 13:11