Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
progetto Life Weee

Punto impresa digitale

comunica con noi

sportello virtuale

Bollettini ingannevoli

ti trovi in:

Tu sei qui

» Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice


Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

Laura Benedetto

Segretario Generale

  • Laura Benedetto è il Segretario Generale della Camera di Commercio di Firenze dal 5 ottobre 2011.
  • L'incarico di Segretario Generale della Camera di Commercio di Firenze, comprensivo della funzione di Direttore dell’Azienda Speciale PromoFirenze, è stato rinnovato con la Delibera della Giunta n. 203/All. del 4/12/2015, per il periodo 1°/1/2016 – 31/12/2020.
  • Incarico di Responsabile per la Transizione al Digitale conferito con la Delibera della Giunta n. 164 del 6/11/2018 (formato PDF)
 
 
 
Nel 2016 ha dichiarato di non avere altri incarichi con oneri a carico della finanza pubblica.
 
La dottoressa Laura Benedetto ha dichiarato l'insussistenza di cause di inconferibilità e di incompatibilità con riferimento all’incarico di Segretario Generale della Camera di Commercio di Firenze, comprensivo della funzione di Direttore dell’Azienda Speciale PromoFirenze.
 
Nel 2019, la dottoressa Benedetto ha dichiarato l'insussistenza di cause di incompatibilità all'incarico. Scarica la dichiarazione sull'insussistenza di cause incompatibilità all'incarico 2019 (formato PDF)
 
L'art. 14 del D.Lgs. n. 33/2013 stabilisce che, oltre ai dati attualmente pubblicati, debbano essere pubblicate anche le dichiarazioni patrimoniali e dei redditi dei dirigenti e quelle del coniuge non separato e dei parenti entro il secondo grado, se lo consentono (art. 14 c. 1 lett f). Tali dati non sono non sono pubblicati in quanto l'Anac, con la delibera n. 382/2017, ha sospeso l'efficacia della delibera n. 241/2017 "Linee guida recanti indicazioni sull'attuazione dell'art. 14 del d.lgs. 33/2013 «Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo e i titolari di incarichi dirigenziali» come modificato dall'art. 13 del d.lgs. 97/2016" nella parte relativa alle indicazioni sull'applicazione dell'art. 14 c. 1 lett. f.
Il comma 1-ter dello stesso articolo prevede l'obbligo di pubblicazione degli emolumenti complessivi percepiti a carico della finanza pubblica. Il Consiglio dell'Anac, in data 1° marzo 2018, ha valutato opportuno sospendere l'efficacia della Determinazione n. 241/2017 limitatamente alle indicazioni relative alla pubblicazione di tali dati.
 
 
 
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 5 Giugno, 2019 - 13:03