Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
immagine che rimanda alla pagine per richiedere online la firma digitale

comunica con noi

Bollettini ingannevoli

progetto Life Weee

Punto impresa digitale

sportello virtuale

ti trovi in:

Tu sei qui

» Monitoraggio tempi procedimentali

Monitoraggio tempi procedimentali

Dati non più soggetti a pubblicazione obbligatoria ai sensi del D.Lgs. 97/2016

Monitoraggio tempi procedimentali

Anno 2013

Il Piano triennale di prevenzione della corruzione 2013-2015 prevedeva che, trimestralmente, le Posizioni Organizzative della Camera e l’Azienda Speciale Metropoli fornissero, per le procedure ritenute ad alto impatto e ad alta probabilità, al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report riferiti al secondo, al terzo e al quarto trimestre del 2013, dai quali non risultano anomalie né circa i termini di conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

Anno 2014

Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2014-2016 prevedeva che, semestralmente, le Posizioni Organizzative e l’Azienda Speciale PromoFirenze fornissero al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report relativi al primo e al secondo semestre 2014, dai quali non risultano anomalie né circa i termini di conclusione di procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

Anno 2015

Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015-2017 prevedeva che, semestralmente, le Posizioni Organizzative e l’Azienda Speciale PromoFirenze fornissero al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report relativi al primo e al secondo semestre 2015 dai quali non risulta alcuna anomalia né circa i termini di conclusione di procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

Anno 2016

Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2016-2018 prevede che, semestralmente, le Posizioni Organizzative e l’Azienda Speciale PromoFirenze forniscano al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report relativi al primo semestre 2016 dai quali non risulta alcuna anomalia né circa i termini di conclusione di procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

Anno 2017

Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017-2019 prevede che, semestralmente, le Posizioni Organizzative e l’Azienda Speciale PromoFirenze forniscano al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report relativi al primo semestre 2017 dai quali non risulta alcuna anomalia né circa i termini di conclusione di procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

Anno 2018

Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2018-2020 prevede che, semestralmente, le Posizioni Organizzative e l’Azienda Speciale PromoFirenze forniscano al Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione un report sintetico su due indicatori generali di anomalie:
1. ritardi sistematici o ingiustificata procrastinazione della conclusione delle procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza
2. incompletezza o intempestività delle informazioni fornite su procedure standard aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza

Il Dirigente responsabile per la prevenzione della corruzione ha raccolto i report relativi al primo semestre 2018 dai quali non risulta alcuna anomalia né circa i termini di conclusione di procedure aventi rilevanza economica o operativa per l’utenza, né in merito alla completezza e alla tempestività delle informazioni sulle procedure.

 
 
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 4 Aprile, 2019 - 12:29