Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» I dati della Centrale rischi disponibili per le società

I dati della Centrale rischi disponibili per le società


I dati della Centrale rischi disponibili per le società

È possibile ricevere ogni mese gratuitamente all'indirizzo Pec i dati registrati a proprio nome negli archivi della Banca d'Italia.
 
logo banca d'Italia
 
 
La Centrale dei Rischi (CR) gestita dalla Banca d'Italia è un archivio di informazioni sui debiti di famiglie e imprese nei confronti del sistema bancario e finanziario. La CR viene alimentata dalle informazioni che banche, società finanziarie e altri intermediari trasmettono relativamente ai crediti e alle garanzie concessi alla propria clientela, alle garanzie ricevute dai propri clienti e ai finanziamenti o garanzie acquistati da altri intermediari.
 
La CR aiuta le banche e le società finanziarie a valutare la capacità dei clienti di restituire i finanziamenti concessi. È utile anche per i clienti che hanno una buona "storia creditizia" per ottenere un finanziamento più facilmente e a condizioni migliori. La Banca d'Italia comunica agli intermediari partecipanti l'indebitamento complessivo dei propri clienti, il tipo di finanziamento che hanno ricevuto e la regolarità o meno dei loro pagamenti.
 
I dati della CR sono riservati; la Banca d'Italia prescinde dal consenso degli interessati per il loro trattamento, in quanto svolge questa attività per finalità di interesse pubblico. Tuttavia chiunque ha diritto di sapere se è segnalato nella CR e da chi, e ha diritto a chiedere la correzione delle informazioni presenti se le ritiene errate.
 

Ora è possibile ricevere mensilmente all'indirizzo Pec dell'impresa, i dati registrati a proprio nome negli archivi della CR. L'abbonamento è gratuito, dura un anno ed è rinnovabile alla scadenza; può essere revocato in ogni momento e deve essere sottoscritto esclusivamente dal legale rappresentante munito di SPID o CNS. Per sottoscrivere l'abbonamento si può utilizzare il link diretto alla piattaforma. Per maggiori informazioni, è disponibile il numero verde della Banca d'Italia 800 19 69 69.