Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Disciplinare a favore dei Centri Commerciali Naturali della città metropolitana di Firenze – anno 2019

Disciplinare a favore dei Centri Commerciali Naturali della città metropolitana di Firenze – anno 2019


Disciplinare a favore dei Centri Commerciali Naturali della città metropolitana di Firenze – anno 2019

Si raccomanda alle imprese interessate di leggere attentamente il Disciplinare relativo all'iniziativa.
 
A chi è destinato:
Possono beneficiare dell’intervento camerale le associazioni stabili e i consorzi costituiti principalmente tra imprese del commercio che operano in ambiti territoriali denominati Centri Commerciali Naturali e risultino riconosciuti dal Comune competente con un proprio atto come stabilito al Capo XIII della L.R. 28/2005.
L’associazione o il comitato o il consorzio devono essere, al momento della presentazione della domanda di contributo, già legalmente costituiti con un atto costitutivo, avere un proprio statuto vigente nonché essere regolarmente iscritti presso la competente Agenzia delle Entrate ed avere sede legale e/o operativa nella città metropolitana di Firenze.
L’oggetto sociale deve essere coerente con le finalità del disciplinare.
I soggetti beneficiari dovranno essere in regola con gli adempimenti previdenziali e assistenziali qualora dovuti (DURC).
 
Descrizione dell’intervento:
La Camera di Commercio di Firenze ha destinato la somma di € 100.000,00 per finanziare le iniziative dei Centri Commerciali Naturali della città metropolitana di Firenze.
 
Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:
  1. Spese relative ad eventi promozionali organizzati dal CCN (come ad esempio: concerti, attività di spettacolo, attività di animazione in genere, direzione artistica, nonché spese per segnaletica stradale, spese per suolo pubblico, siae, ecc.);
  2. Spese per attività di supporto e assistenza nell’organizzazione degli eventi promozionali;
  3. Spese per segnaletica promozionale finalizzata all’individuazione del Centro Commerciale Naturale e degli esercizi commerciali aderenti;
  4. Spese per pubblicità e materiale promozionale dei CCN (pubblicità su radio, stampa e tv, grafica e stampa di opuscoli promozionali, volantini e manifesti, banner su internet, ecc.);
  5. Spese per iniziative di fidelizzazione del cliente (come ad esempio: fidelity card, concorsi a premio, lotterie, ecc.);
  6. Spese per luminarie ed addobbi natalizi.
 
Si considerano ammissibili le spese sostenute per iniziative realizzate dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019
 
Ammontare del contributo:
Il contributo, con un massimale di € 5.000,00, ammonterà al 40% delle spese sostenute per luminarie ed addobbi natalizi e al 70% delle spese sostenute per tutte le altre tipologie come dettagliate nel precedente elenco (lettere da a. ad e.)
 
Le spese sostenute e ammesse al contributo sono da intendersi al lordo di Iva qualora il richiedente sia ente non commerciale e non svolga attività in regime d’impresa.
 
Le spese dovranno intendersi al netto di Iva se il richiedente, sia esso ente commerciale o non commerciale, svolga l’attività in regime di impresa.
 
Documentazione necessaria:
  1. domanda di contributo sottoscritta dal titolare o legale rappresentante con firma digitale o con firma autografa corredata dalla copia del documento di identità dello stesso;
  2. copia dell’atto costitutivo e dello statuto del soggetto richiedente;
  3. copia dell’atto dell’Amministrazione Comunale per il riconoscimento dell’ambito territoriale denominato Centro Commerciale Naturale;
  4. copia delle fatture relative alle spese sostenute nell’anno 2019;
  5. copia delle quietanze di pagamento ad esse relative rientranti nel seguente elenco:
  • Pagamenti con assegno bancario non trasferibile: si accettano dietro presentazione di fotocopia dell’assegno, nel quale siano riportati gli estremi della fattura pagata, unitamente all’estratto conto del traente;
  • Pagamenti tramite bonifico bancario: ammessi con la presentazione di ricevuta della banca per il bonifico effettuato oppure richiesta di bonifico e numero di cro corrispondente (non è sufficiente l’ordine di bonifico);
  • Pagamenti tramite POS: occorre ricevuta bancomat o ricevuta carta di credito unitamente all’estratto conto da cui si desuma il relativo addebito;
  • Pagamenti tramite home banking: occorre la registrazione del pagamento rilasciato on line dal sistema elettronico con evidenza del beneficiario finale a cui si riferisce;
  • Pagamenti tramite RI.BA: occorre l’avviso o l’elenco degli effetti in scadenza accompagnata dall’estratto conto da cui si evinca il relativo addebito oppure ricevuta di pagamento dell’effetto;
  • Pagamenti certificati da soggetti quali poste/banca/comune ed altri enti pubblici: si richiede la ricevuta rilasciata dall’Ente o dall’Istituto di credito.
  1. per le spese relative ad eventi promozionali organizzati dal CCN: programma dettagliato e calendario dell’evento cui si riferiscono;
  2. per le spese relative alle attività di supporto e assistenza nell’organizzazione degli eventi promozionali e per quelle riferite ad iniziative di fidelizzazione del cliente: dettagliata relazione redatta dal soggetto beneficiario sulle attività svolte;
  3. per le spese relative alla segnaletica promozionale finalizzata all’individuazione del Centro Commerciale Naturale e degli esercizi commerciali aderenti: breve nota redatta dal soggetto beneficiario riguardante l’ubicazione della segnaletica corredata di documentazione fotografica;
  4. per le spese di pubblicità e materiale promozionale dei CCN: copia del materiale promozionale stampato e delle uscite sulla stampa
 
Termini e modalità di presentazione della richiesta:
La domanda, completa della documentazione richiesta, potrà essere inviata dal 28 marzo 2019 al 31 dicembre 2019 - salvo esaurimento dei fondi stanziati - all’indirizzo di posta elettronica certificata cciaa.firenze@fi.legalmail.camcom.it
I CCN potranno presentare una sola domanda di contributo
Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Disciplinare CCN 2019.pdf96.39 KB
Contatti: 

Contributi alle imprese

Contributi alle imprese
Piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze
Telefono: 
055.23.92.139
Fax: 
055.23.92.184
Email: 
promozione@fi.camcom.it
Orari di apertura: 
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 15.00
Contenuto aggiornato al:Martedì, 5 Dicembre, 2017 - 14:56
Valuta il contenuto: 
No votes yet
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 1 Marzo, 2019 - 09:30