Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Cassetto digitale: l'azienda a portata di mano (anche in mobilità)

Cassetto digitale: l'azienda a portata di mano (anche in mobilità)


Cassetto digitale: l'azienda a portata di mano (anche in mobilità)

Più di 22mila imprese fiorentine hanno già aderito al servizio gratuito messo a disposizione dal sistema camerale.
 
logo servizio cassetto digitale
 
 
A qualsiasi ora e dovunque si trovi, il titolare può vedere, scaricare e stampare dal suo pc/tablet/smartphone, senza alcun costo, la visura aggiornata della propria impresa, anche in inglese, ma anche tutti i bilanci depositati, le fatture elettroniche (se ha aderito al servizio gratuito messo a disposizione dalle Camere di commercio italiane fatturaelettronica.infocamere.it), lo stato delle pratiche presentate al Registro imprese direttamente o per il tramite del proprio commercialista.
 
Dal cassetto digitale è anche possibile controllare se si è in regola con il pagamento del diritto annuale ed effettuare il pagamento con un link diretto al portale attraverso PagoPA.
 
Un servizio utile anche per visualizzare le iniziative del Punto impresa digitale della propria provincia per usufruire dei servizi gratuiti di accompagnamento nel mondo digitale e dell'innovazione; e se l'impresa sta cercando una partnership con un'azienda innovativa nel suo ambito di attività, può consultare all'interno del cassetto anche l'elenco delle startup e Pmi innovative inserite nel portale  startup.registroimprese.it.
 
Attivare il proprio cassetto digitale è facile: basta collegarsi a impresa.italia.it ed entrare utilizzando SPID (Sistema pubblico di identità digitale) o CNS (Carta nazionale servizi) che vengono rilasciati anche dalle Camere di commercio.
 
Gerri Martinuzzi, dirigente responsabile Registro Imprese di Firenze spiega il funzionamento del cassetto in un breve video. Per altre informazioni scrivere a rao@fi.camcom.it.