Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Richiesta telematica dei certificati d'origine e modalità di consegna

Richiesta telematica dei certificati d'origine e modalità di consegna


Richiesta telematica dei certificati d'origine e modalità di consegna

 
E’ attiva la piattaforma Cert'O per l’invio telematico delle richieste dei Certificati d’Origine delle merci. 
Dal 1° gennaio 2021 non viene più effettuato il servizio di consegna presso le imprese e il certificato di origine deve essere ritirato a cura del richiedente presso la sede camerale.
 
Per poterne usufruire, è necessario:
 
  1. accreditarsi al servizio: seguendo questo link www.registroimprese.it/registrazione avendo cura di optare per il profilo “Telemaco - Consultazione + Invio Pratiche + Richiesta Certificati”
 
  1. prendere visione della guida che si trova in alto a destra della pagina raggiungibile attraverso questo link: http://praticacdor.infocamere.it/ptco/Home.action?x=1, dove è disponibile anche un corso di e.learning;
 
  1. nel caso in cui il legale rappresentante preferisca delegare un terzo all'invio della richiesta, sarà necessario, preventivamente, inviare tramite Cert'O il conferimento di delega . Nel caso intenda revocare la delega conferita occorre presentare, sempre tramite Cert'O' la revoca della delega.
 
Nel programma Cert’O sono attivati anche gli sportelli di Empoli e Borgo San Lorenzo distinti da quello di Firenze.
 
Chi utilizza il servizio deve selezionare lo sportello verso il quale desidera inviare la pratica telematica: sotto CCIAA Firenze deve scegliere tra:
  • Firenze sede principale
  • Empoli
  • Borgo San Lorenzo
Il certificato sarà disponibile per il ritiro allo sportello selezionato; non è necessario indicare informazioni aggiuntive nel campo note.
 
 
Per il ritiro  dei documenti presso la  portineria della sede camerale - Piazza dei Giudici. 3 - Firenze:
  • mattina dalle ore 9,00 alle 13,00;
  • pomeriggio dalle ore 14,00 alle 18,30
 
 
 
Gli errori di compilazione in sede di richiesta del certificato di origine daranno luogo a richiesta di rettifica inoltrate all'utente dall'Ufficio Commercio estero esclusivamente tramite l'applicativo Cert'O.
Dopo la seconda richiesta di rettifica, relativa alla medesima domanda, il certificato sara' respinto. Sono ammessi tre motivi di rettifica per ciascuna domanda. Qualora risultino quattro o piu' motivi di rettifica il certificato sara' direttamente respinto.
Tutti gli allegati debbono essere inviati in formato PDF e sottoscritti con firma digitale dal legale rappresentante o da colui che detiene i poteri di firma per la richiesta del certificato. 
 
 
Per problematiche tecniche, rivolgersi all'assistenza seguendo il link www.registroimprese.it/web/guest/assistenza
 
 
 
Contatti: 

Commercio estero

Commercio estero
Piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze
Email: 
estero@fi.camcom.it
Orari di apertura: 
su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e martedì e giovedì dalle 14.00 alle 15.00
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 16 Settembre, 2020 - 15:18
Valuta il contenuto: 
5
Average: 5 (2 votes)
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 25 Agosto, 2021 - 14:02