Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» Via alla vendita della Loggia del Grano

Via alla vendita della Loggia del Grano

Si è aperto il bando di gara per la cessione dell’immobile davanti all’uscita degli Uffizi. Offerte accettate fino al 29 settembre 2017. La base d’asta è stata fissata a 18,7 milioni
 

Via alla vendita della Loggia del Grano

Firenze, 19 luglio 2017 – Si è aperto il bando per la vendita dell’immobile Loggia del Grano della Camera di Commercio di Firenze. L’operazione porterà Camera di Commercio di Firenze a riunire tutti i suoi uffici nella storica sede di piazza dei Giudici.
 
Il fabbricato, adiacente a Palazzo Vecchio e di fronte all’uscita della Galleria degli Uffizi, è stato completamente ristrutturato nel 2000. Ha una superficie commerciale di circa 3.500 metri quadri. Il prezzo a base d’asta è 18 milioni e 700mila euro.
 
La sua destinazione temporanea è per uso direzionale fino al 31 dicembre 2017, dopo tornerà in parte a uso commerciale, in parte a uso uffici e in parte a uso residenziale/abitativo. Il palazzo è delimitato da via Castello d’Altafronte, via dei Neri e piazza del Grano. Il bando di gara sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sui principali quotidiani italiani.
 
Le offerte dovranno pervenire alla Camera di Commercio di Firenze (piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze) entro le ore 12 di venerdì 29 settembre 2017 con le modalità previste nel bando di gara e approvate dalla giunta della Camera di Commercio di Firenze. Le buste saranno aperte mercoledì 4 ottobre e considerate valide solo le proposte in aumento sui prezzi a base d’asta.
 
Maggiori informazioni e bando di gara integrale sul sito della Camera di Commercio di Firenze: http://bit.ly/2uxXfwK
 
 
Allegati: 
Contatti: 

Stampa

Stampa
Piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze
Telefono: 
055.23.92.474
Fax: 
055.23.92.190
Email: 
stampa@fi.camcom.it
Orari di apertura: 
l'ufficio non è aperto al pubblico
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 16 Settembre, 2020 - 15:58
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 31 Agosto, 2017 - 17:52