Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» REGOLAZIONE DEL MERCATO

REGOLAZIONE DEL MERCATO


Dal 7 gennaio lo sportello Protesti non accetta più contanti

Da lunedì 7 gennaio 2019 lo sportello Protesti non accetta più pagamenti in contanti.
 
I pagamenti possono essere effettuati esclusivamente con:
  • Bancomat;
  • Carta di credito (circuiti: Maestro, Visa, Mastercard);
  • Bollettino di c/c postale sul conto n. 351502 (presentando l’attestazione di versamento);
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 3 Gennaio, 2019 - 09:23

Chiusure degli uffici nel periodo delle feste

L'ufficio staccato di Borgo San Lorenzo sarà chiuso il 19, 21, 24 e 31 dicembre.
 
L'ufficio staccato di Empoli sarà chiuso il 24 e 31 dicembre.
 
L'ufficio Tutela del mercato e protesti sarà chiuso il 28 dicembre.
 
La Camera Arbitrale e l'Organismo di composizione delle crisi da sovraindebitamento saranno chiusi dal 27 dicembre al 2 gennaio compresi.
 
 
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 19 Dicembre, 2018 - 12:23

Apriamo le banche dati contro l’illegalità

Da oggi le Procure toscane accederanno liberamente ai database del sistema camerale su Registro Imprese e rifiuti. Le attività illecite potranno essere tracciate in pochi secondi. Bassilichi: «Controlli più efficaci senza invadere la normale vita delle imprese»
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 30 Gennaio, 2019 - 10:12

Diffamazione a mezzo stampa, una soluzione oltre il processo

Per promuovere l’utilizzo della mediazione nella materia sarà firmata la convenzione fra Ordine dei Giornalisti e Camera di Commercio di Firenze. Incontro l’11 dicembre. Bassilichi: «Una svolta utile a tutti». Bartoli: «Strumento che può aiutare il nostro lavoro»
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 30 Gennaio, 2019 - 10:11

Più di 200 studenti contro le griffe false

Campagna dell’Osservatorio anti-contraffazione della Camera di Commercio di Firenze: i ragazzi di dieci scuole hanno presentato video sulla cultura del consumo consapevole
Contenuto aggiornato al:Lunedì, 23 Aprile, 2018 - 13:04

A Firenze la Corte Permanente di Arbitrato

La Corte Permanente di Arbitrato e la Camera di Commercio di Firenze hanno concluso un accordo di cooperazione affinché la PCA si avvalga della struttura della Camera di Commercio per svolgere udienze arbitrali a Firenze. Il segretario generale della PCA, Hugo Siblesz, e il presidente della Camera di Commercio di Firenze, Leonardo Bassilichi, hanno siglato oggi l’accordo
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 29 Marzo, 2018 - 14:13

Pagine