Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» REGOLAZIONE DEL MERCATO

REGOLAZIONE DEL MERCATO


La giustizia alternativa nel mondo: a Firenze lo stato dell’arte della mediazione europea ed americana in un convegno alla Camera di Commercio di Firenze

Bassilichi: "A Firenze, città accogliente ed inclusiva, esiste da tempo la cultura della risoluzione alternativa dei conflitti e vogliamo metterla al servizio di tutte le imprese, anche internazionali"
Contenuto aggiornato al:Martedì, 28 Maggio, 2019 - 16:14

Cartello degli autocarri: class action per il risarcimento

La Commissione europea, in data 19.07.2016 e 27.09.2016, ha inflitto sanzioni per oltre 3,8 milioni di euro nei confronti dei principali produttori di autocarri per la partecipazione al cosiddetto "cartello degli autocarri" che aveva lo scopo di mantenere alto il prezzo dei mezzi di almeno 6 tonnellate.
 
La Commissione europea ha segnalato che le ditte danneggiate possono chiedere il risarcimento dei danni ai partecipanti al cartello.
 
E' possibile chiedere il risarcimento anche attraverso class action.
 
 
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 24 Maggio, 2019 - 11:38

Giocare insieme per dire no ai falsi

Al via domani il primo progetto in Italia che coinvolge gli studenti delle elementari. Un inedito gioco da tavolo al centro di lezioni e delle Olimpiadi dell’anticontraffazione
Contenuto aggiornato al:Martedì, 12 Marzo, 2019 - 17:58

Nuova sede per l'ufficio metrico

Dal 30 gennaio l'Unità operativa Metrologia legale e sicurezza prodotti (ex ufficio metrico) si trova nella sede di Piazza dei Giudici 3, al secondo piano, stanza 108.
 
L'ufficio riceve solo su appuntamento.
 
 
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 31 Gennaio, 2019 - 16:57

Il 23 gennaio sospesa la ricezione delle istanze dei protesti

Mercoledì 23 gennaio 2019 la ricezione delle istanze di cancellazione e di annotazione dei protesti non sarà possibile.
 
Si ricorda che è comunque possibile inviare le istanze per posta (Camera di Commercio di Firenze - Piazza dei Giudici 3 - 50122 Firenze).
 
 
Contenuto aggiornato al:Lunedì, 21 Gennaio, 2019 - 15:50

Dal 7 gennaio lo sportello Protesti non accetta più contanti

Da lunedì 7 gennaio 2019 lo sportello Protesti non accetta più pagamenti in contanti.
 
I pagamenti possono essere effettuati esclusivamente con:
  • Bancomat;
  • Carta di credito (circuiti: Maestro, Visa, Mastercard);
  • Bollettino di c/c postale sul conto n. 351502 (presentando l’attestazione di versamento);
Contenuto aggiornato al:Giovedì, 3 Gennaio, 2019 - 09:23

Chiusure degli uffici nel periodo delle feste

L'ufficio staccato di Borgo San Lorenzo sarà chiuso il 19, 21, 24 e 31 dicembre.
 
L'ufficio staccato di Empoli sarà chiuso il 24 e 31 dicembre.
 
L'ufficio Tutela del mercato e protesti sarà chiuso il 28 dicembre.
 
La Camera Arbitrale e l'Organismo di composizione delle crisi da sovraindebitamento saranno chiusi dal 27 dicembre al 2 gennaio compresi.
 
 
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 19 Dicembre, 2018 - 12:23

Pagine