Benvenuto nel sito della camera di Firenze
 
ti trovi in:

Tu sei qui

» 200mila per euro per le telecamere anti-rapina

200mila per euro per le telecamere anti-rapina

Camera di Commercio di Firenze vara il progetto per incentivare la videosorveglianza nelle piccole e medie imprese sulle installazioni effettuate durante il 2017

200mila per euro per le telecamere anti-rapina

Firenze, 11 dicembre 2017 – Negozi più sicuri con le telecamere anti rapina. A questo punta il progetto di Camera di Commercio di Firenze per sostenere economicamente le pmi della città metropolitana di Firenze che vorranno dotarsi di sistemi di sicurezza e video-allarme anche connessi con le centrali operative di Polizia e Carabinieri.
 
Nell’ultima seduta, la giunta ha stanziato la somma complessiva di 200mila euro per coprire, con contributi a fondo perduto, il 50% delle spese sostenute per l’adeguamento o l’installazione di telecamere antirapina, impianti di video-allarme e videosorveglianza all’interno delle imprese (fino a un massimo di 3mila euro per ogni singola azienda).
 
L’anno scorso, dopo che l’esigenza emerse all’interno del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, il contributo di Camera di Commercio di Firenze ha permesso l’installazione di circa 70 impianti in negozi e piccole e medie imprese in genere. Quest’anno è previsto che almeno altre 80 telecamere possano essere installate con il nuovo intervento.
 
Possono ottenere il contributo le imprese con sede legale oppure operativa nella città metropolitana di Firenze. La domanda andrà indirizzata alla Camera di Commercio di Firenze dal 2 gennaio al 15 febbraio 2018, ma la fattura della spesa effettuata deve essere relativa al 2017. Camera di Commercio liquiderà il contributo a tutte le imprese che avranno presentato domanda regolare, eventualmente riducendo il contributo spettante proporzionalmente alle spese sostenute qualora i fondi non fossero sufficienti a coprire tutte le richieste.
Contatti: 

Stampa

Stampa
Piazza dei Giudici, 3 - 50122 Firenze
Telefono: 
055.23.92.474
Fax: 
055.23.92.190
Email: 
stampa@fi.camcom.it
Orari di apertura: 
l'ufficio non è aperto al pubblico
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 16 Settembre, 2020 - 15:58
Contenuto aggiornato al:Lunedì, 11 Dicembre, 2017 - 13:00